Stampa;
 

 PIANO NEVE 2016-2017

Gli impegni del Comune e dei cittadini 

Monitoraggio servizio spalatura neve e spargimento sale

Sono venti i mezzi pronti a intervenire per il servizio comunale SNESA, ovvero sgombero neve, spargimento sale, stoccaggio e coordinamento il cui piano è stato approvato dalla Giunta Comunale.

Prevede diverse condizioni meteo suddivise in cinque livelli: durante la notte si forma il ghiaccio sul manto stradale; nevica ma solo leggermente senza formare strati al suolo; nevica e si precede uno strato a terra di circa 5 centimetri; lo strato a terra varia fra 5 e 25 cm; nevica con uno strato superiore a 25 cm.

Per ognuno dei livelli il piano prevede cosa devono fare i servizi, cosa devono fare i cittadini e cosa devono fare gli automobilisti.

Nel caso di ghiaccio sul manto stradale o di leggera nevicata si ordina l’uscita dei mezzi spargisale dando priorità alle zone più soggette a gelate: Nirano, Ruvinello, sottopassaggi, cavalcavia, rotonde e tratti particolarmente pendenti.

Gli addetti al servizio spargisale, prima dell'apertura delle scuole e degli edifici pubblici, spargono sale, sabbia, segatura per garantire l'accessibilità con il seguente ordine di priorità: scuole, edifici pubblici, servizi secondari.

Se la neve lascia un leggero strato a terra, compreso nei 5 centimetri, escono i trattori con lama per eseguire un passaggio nei tratti collinari e nella viabilità principale: Nirano, Ruvinello, sottopassaggi, cavalcavia, rotonde e tratti particolarmente pendenti.

Viene ordinata la spalatura manuale per gli edifici principali.

In caso di nevicata maggiore, lo sgombero della neve avviene su tutto il territorio con successiva uscita dei mezzi spargisale e spalatura manuale per gli edifici principali.

Si valuta l'opportunità di eseguire la rimozione della neve dalle aree mercatali e dai parcheggi delle scuole.

I proprietari o gli amministratori o i conduttori degli edifici a qualunque scopo destinati, a seguito di forti gelate devono: spargere sale o altri prodotti idonei antiscivolo sui marciapiedi; eliminare ghiaccioli pendenti da cornicioni, tettoie, piante ecc... ;

I responsabili degli immobili devono: sgomberare dalla neve i marciapiedi, creando un passaggio per i pedoni minimo di mt. 1,50; accumulare la neve lungo il bordo strada senza invadere la carreggiata stradale ed ostruire scarichi e pozzetti stradali; evitare l'accumulo di neve sui tetti; rimuovere eventuale ghiaccio pendente da grondaie e cornicioni; parcheggiare le automobili all'interno dei garage o cortili privati in modo da permettere ai mezzi comunali lo svolgimento del servizio neve.

I fioranesi e chi arriva a Fiorano e necessita di informazioni o deve fare segnalazioni può rivolgersi all’Urp dal lunedì al sabato (ore 8-13, lunedì e giovedì anche 14.30-17.30) o alla Polizia Municipale (feriale 7.15-19.15 e festivi 7.15 e 13.15).

Può inoltre seguire la movimentazione dei mezzi su http://fiorano.serviziogps.com.

Procedure d'intervento

 

Riduci caratteri Dimensione di default Ingrandisci i caratteri
Torna indietro   Torna su
 
 Amm. Trasparente
Amm. Trasparente
Rilfedeur
Rilfedeur
Riserva Nirano
Riserva Nirano
Turismo e Cultura
Turismo e Cultura
Museo della ceramica
Museo della ceramica

Piazza Ciro Menotti, 1 - CAP 41042, Tel. 0536/833111 - FAX 0536/832446 - Ufficio Relazioni con il Pubblico: 0536/833239
C.F. 84001590367 - P.IVA 00299940361 -PEC comunefiorano@cert.fiorano.it
Crediti - Note legali - Obiettivi di Accessibilità - Privacy - Cookies Policies Validazione HTML 4.01 Validazione CSS